Verso … la verità

Riflessione pubblicata su: La Campana n. 135 Giugno 2012

Nella pagina di Vangelo letta la domenica di Pentecoste abbiamo sentito questa promessa di Gesù: “Quando verrà lui, lo Spirito della verità, vi guiderà a tutta la verità” (Gv 16,13).

D’altra parte sempre nel Vangelo troviamo che Gesù dice: “Io sono la via, la verità e la vita” (Gv 14,6).

Lo Spirito ci guida quindi alla verità, alla verità che è Cristo stesso.

Nelle difficoltà e nei momenti di buio tante volte ci chiediamo quale sia la verità e come possiamo riuscire a comprenderla. Magari il buio è così tanto e le difficoltà ci sembrano così enormi che ci sentiamo disarmati ed impotenti; le parole del Vangelo rischiano di sembrare lontane ed inconcludenti.

Sempre nel giorno di Pentecoste hanno ricevuto il sacramento della Cresima due persone della comunità con storie tra loro molto diverse ma legate da un solo denominatore comune: l’aver progressivamente scoperto la bellezza e la forza della vita cristiana anche attraverso le sue tappe ed i suoi strumenti; e certamente i sacramenti sono gli strumenti per eccellenza che segnano le tappe del cammino di vita cristiana.

Mi viene da ragionare: lasciamoci guidare giorno per giorno, di domenica in domenica, dallo Spirito attraverso la frequenza ai sacramenti (ed i sacramenti dell’ordinario sono l’Eucarestia e la Riconciliazione) … ed Egli ci condurrà a tutta la verità.

D’altronde hanno fatto così i santi i quali hanno attraversato difficoltà, buio, notti oscure, …. In queste difficoltà non si sono arresi ma sono andati avanti sorretti dalla forza dei sacramenti. Ed alla fine hanno incontrato Cristo che è via, verità e vita.

E’ questa la bellezza e la grandezza della vita cristiana.
Auguro a tutti noi, attraverso l’umiltà della frequenza ai sacramenti e delle tappe della vita cristiana, di raggiungere, sorretti dallo Spirito Santo, la Verità che è Gesù Cristo.

Don Franco Pairona

Ritorna a: Riflessioni del parroco