Don Aldo Molino … nella casa del Padre

downloadDon Aldo Molino, giuseppino del Murialdo, da due anni con noi a Pinerolo è tornato alla casa del Padre. Avremo modo di pregare per lui:

  • martedì 7 luglio alle ore 20.30 con il santo rosario
  • Mercoledì 8 luglio alle ore 10.00 con la santa messa

I due momenti si svolgono in chiesa parrocchiale via De Bernard 40.

Eccoti un breve profilo:

Era nato il 29/12/1929 a Torino.
Dopo il noviziato a Vigone, aveva emesso la sua prima professione il 23/1/1949.
Studiò filosofia a Ponte di Piave e teologia a Viterbo. Sempre a Vigone fece la sua professione perpetua, il 29 settembre 1954.
Fu ordinato sacerdote a Viterbo il 14 marzo del 1959.
Svolse il suo ministero, da chierico; a Pinerolo e a Bergamo; dopo l’ordinazione sacerdotale fu a Torino Artigianelli 1959/60, a Bergamo nel 60/61, a Cascine Vica dal 1961 al 1964, a Sommariva Bosco dal 64 al 70, a Montecatini dal 70 al 72, a Milano dal 1972 al 1994.
Nel 1994 fu trasferito alla comunità di Valbrembo, dove stette sino al 2003.
Dal 2003 al 2004 fu a Montecatini come collaboratore parrocchiale e poi a Santa Margherita Ligure fino al 2006.
Dal 2006 al 2013 fu a Sommariva e infine, negli ultimi anni, a Pinerolo.
Nella sua vita ha servito la congregazione principalmente come insegnante e assistente nella sua giovinezza e poi visse una lunga stagione di servizio pastorale parrocchiale  a Milano.
La salma sarà tumulata nella Cappella della Congregazione al cimitero di Torino.
Lo affidiamo al Signore nella preghiera di suffragio.