Archivio mensile:febbraio 2016

Un rifugiato a casa nostra

La Parola di Dio, l’invito di Papa Francesco e lo scenario sociale contemporaneo ci chiedono di rispondere al problema che investe i profughi presenti sul nostro territorio.
Per capire come rispondere a tali sollecitazioni sento l’esigenza di sentire il vostro parere per verificare se, come parrocchia dei Giuseppini del Murialdo, abbiamo le risorse economiche, spirituali e di costruzione di relazioni sociali per offrire una risposta piccola ma comunque efficace per avviare un’iniziativa di solidarietà in tal senso.

Per vedere se e come possiamo dare una risposta ci ritroviamocasa_sulle_mani_0

Martedì 1 marzo 2016
Ore 21.00
Salone dell’Engim – via Regis 34

Un’assemblea parrocchiale nella quale sono invitati tutti coloro ai quali la nostra parrocchia sta a cuore sia se si partecipa a qualche gruppo parrocchiale e sia se si è singoli fedeli.
Ci sarebbe bisogno di tutti perché tantissimi sono gli ambiti nei quali si può contribuire al buon successo dell’iniziativa secondo il propria carisma personale.

La scaletta dell’incontro è la seguente:
* momento di preghiera
* riflessione sulle opere di misericordia
* la situazione a Pinerolo (ce la presenta Ada d’Onofrio)
* cosa noi possiamo fare (dibattito)

Scarica il volantino: Un rifugiato a casa nostra

San Leonardo Murialdo: impariamo a conoscerlo

Bazan

P. Alejabdro Bazan

Con l’incontro di venerdì 19 febbraio 2016 abbiamo chiuso il ciclo di quattro approfondimenti sulla figura di san Leonardo Murialdo.

P. Alejandro Bazan ci ha parlato della missionarietà del Murialdo – l’importanza del servizio.
Ci ha coinvolti facendoci mettere in gioco attraverso alcune animazioni.

conferenza

Durante un momento di animazione.

Ricordiamo don Mario

Ricordiamo in modo particolare don Mario Venturini

nelle messe festive che celebriamodon Mario Venturini

sabato 20 febbraio alle ore 18.00

domenica 21 febbraio alle ore 9.30 ed 11.00

Se vuoi conoscerlo meglio eccoti una piccola informativa circa la sua vita:

Il p. Mario era nato a Venezia il 10 maggio 1927, nella parrocchia dei Santi Giovanni e Paolo.
Dopo le medie inferiori e il ginnasio a Montecchio Maggiore, Vicenza, Il 29 agosto 1942 iniziò il noviziato a Vigone, Torino, terminando con la prima professione il 29 agosto 1943.
Prima a Sommariva del Bosco, Cuneo, e poi a Ponte di Piave, Treviso, con un intermezzo a Pinerolo, Torino, fece i tre anni della scuola superiore.
Dal 1947 al 1949 fu a Thiene, Vicenza, per il magistero.
Il 29 luglio 1948 professò in perpetuo a Oderzo, Treviso.
A Viterbo frequentò i corsi di teologia, divenendo sacerdote il 21 marzo 1953.
Fu prete novello insegnante ad Arcugnano, Vicenza, dal 1953 al 1958.
Quindi sei anni direttore all’opera giuseppina di Vicenza.
Nel 1964 divenne superiore provinciale della allora Provincia Veneta; terminò il suo mandato nel 1970, anno in cui venne eletto economo generale della congregazione.
Terminato questo compito fu direttore e parroco a Venezia per un anno, 1976-1977, poi fu destinato a Montecchio Maggiore, prima come rettore della Chiesa di “Santa Maria Immacolata” (1977-1988) e poi primo parroco fino al 1995.
Dal 1995 al 2001 fu parroco a Pinerolo, Torino, nella parrocchia “San Leonardo Murialdo”.
Dal 2001 fino ad oggi è stato a Viterbo, quale collaboratore parrocchiale nella parrocchia “San Leonardo Murialdo”.
Da tempo padre Mario era ammalato, ma non è mai venuto meno il suo spirito di servizio, il suo sorriso accogliente verso tutti, la sua carità verso i più bisognosi.

Arrivederci … don Mario

Oggi, 17 febbraio, don Mario Venturini è tornato alla casa del Padre.

La messa di saluto a don Mario al termine del suo mandato come parroco.

La messa di saluto a don Mario al termine del suo mandato come parroco.

Era stato parroco tra di noi dal 1995 al 2001.

Tutti lo ricordiamo con affetto per la sua generosità e la sua dedizione di sacerdote.

I funerali si svolgono a Viterbo, parrocchia san Leonardo Murialdo, venerdì 19 febbraio alle ore 11.00

Grazie, don Mario … ed arrivederci nel regno dei cieli.

Il cielo dentro di te

Laboratorio di spiritualità per giovani.

Per scoprire “il cielo che è in te ” con i tuoi desideri,Anteprima il cielo dentro di te
i sogni e le aspirazioni profonde… e la ricchezza di essere
figlio di Dio, che ti chiama a compiere la tua missione

Per ragazzi e ragazze tra i 18 e i 35 anni
Tre sere consecutive.
Guida l’esperienza: p. Giuseppe d’Oria
responsabile della pastorale vocazionale
della Congregazione di San Giuseppe

Primo ciclo:
Martedì 23 febbraio
Mercoledì 24 febbraio
Giovedì 25 febbraio

alle ore 20.45 presso il salone dell’Engim (via Regis 34, Pinerolo)

Scarica il volantino: il cielo dentro di te

San Leonardo Murialdo: impariamo a conoscerlo

La missionarietà del Murialdo
L’importanza del servizioAnteprima conferenza Alejandro

Interviene: p. Alejandro Bazán, Vicario generale della Congregazione di San Giuseppe

Venerdì 19 febbraio 2016
Salone dell’Engim – via Regis 34 – Pinerolo

ore 20.00: Apericena
ore 21.00: Conferenza

L’incontro è il quarto di un ciclo svoltosi in questi ultimi due anni.

La prima era stata quella di don Mario Aldegani a novembre 2014 dal titolo: Lo stile educativo del Murialdo – La pedagogia dell’amore
La seconda quella di don Tony Fabris a febbraio 2015 dal titolo: Il carisma del Murialdo – Una presenza viva in mezzo ai giovani
La terza quella di don Giuseppe D’Oria a novembre 2015 dal titolo: La vocazione del Murialdo – Dio ci ama, Dio ci chiama.

Scarica il volantino: conferenza Alejandro

Cresime

Domenica 7 febbraio 2016 alle ore 11.00 il nostro vescovo mons. Piergiorgio Debernardi cresime febbraio 2016conferisce il sacramento della cresima a 28 ragazzi:

Arangio Beatrice
Arlesio Francescapentecoste
Bourlot Alessia
Caglio Michele
Cannas Danilo
Cantarella Melissa
Colmo Pietro Renato
Consorti Matteo
Costabello Leonardo
De Martiis Lorenzo
De Stefano Chiara
Dellavalle Marco
Faggiano Roberto
Gagliati Davide
Gaiola Rachele
Gallian Martina
Garcetti Valentin
Garis Daniele
Losito Alessia
Maio Edoardo
Manfredi Giacomo
Mangiameli Giulia
Occhetti Alessandro
Parisi Ada
Rotondo Davide
Santoro Martina
Sopegno Martina
Tosel Roberta

Noi li ricordiamo con la nostra simpatia e soprattutto la nostra preghiera.

 

Mercoledì delle ceneri

Dalle ceneri … alla resurrezione. Ecco il cammino!

Mercoledì 10 febbraio è il mercoledì delle ceneri.ceneri

In parrocchia abbiamo due celebrazioni:

  • ore 18.00 santa Messa con l’imposizione delle ceneri
  • ore 21.00 celebrazione della parola con l’imposizione delle ceneri